ATTIVITA'

TORNEI D'ISTITUTO

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

 

 

 

 

PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ 2016/2017

In accordo con le nuove linee guida suggerite dal Ministero dell’Istruzione, con le linee programmatiche incluse nel P.T.O.F e con la programmazione annuale prevista dal Dipartimento di Educazione Fisica, si delinea di seguito la programmazione del nuovo C.S.S. del Liceo Ginnasio Giorgio Asproni di Nuoro costituito nel mese di settembre del 2009.

L’obiettivo finale sarà quello di incrementare il livello delle attività sportive di Istituto per coinvolgere il maggior numero di studenti in attività fisico-sportive che, da una parte siano ampliamento del bagaglio motorio e dall’altra concreto “saper fare” per rispondere alle esigenze  che la società ci propone.


Il Liceo Asproni ormai da anni propone la seguente FORMULA ORGANIZZATIVA  perfettibile all'interno del C.S.S.:

  • scientifica rilevazione di attitudini attraverso test valutativi e osservativi svolti all'inizio e alla fine di ogni Anno Scolastico;
  • valutazione di casi di esonero parziale e totale e azioni di attività alternative di tipo teorico-pratico e di arbitraggio, non solo per alunni diversamente abili ma come ampliamento delle opportunità conoscitive del singolo;
  • programmazione degli obiettivi dando particolare importanza, nelle ore curricolari, al raggiungimento di mete che tengano conto, nel biennio, dei rapidi ed intensi cambiamenti psicofisici, della grande disomogeneità delle situazioni personali e della variabilità del processo evolutivo individuale.
    Il triennio curricolare è invece volto alla valorizzazione  delle competenze motorie e alla formazione di una personalità equilibrata che trasferisca le capacità acquisite all'esterno della scuola. Ore aggiuntive in orario antimeridiano e post meridiano che superino, dove possibile, le carenze strutturali attraverso Memorial, tornei di interclasse, progetti in rete di carattere sportivo, progetti di educazione alla salute, oltre alla normale attività di gruppo sportivo.

   PROPOSTA OPERATIVA 2016-2017


I docenti in servizio per l’A.S. corrente propongono:

  • organizzazione periodica di attività di classe attraverso un mini torneo annuale che preveda la partecipazione di ogni singolo alunno ad alcune specialità individuali e di squadra, calendarizzate durante l’anno. Ad ogni alunno sarà assegnato un punteggio per le prove cronometriche e metriche raggiunte, ad ogni classe sarà assegnato un punteggio per ogni vittoria ottenuta nelle discipline di squadra e per somma di punteggio di ogni singolo alunno nelle discipline individuali. La rappresentativa di classe avrà un proprio capo-gruppo che sarà coinvolto nell'organizzazione delle attività sportive di Istituto e del C.S.S. Tale attività di classe servirà come orientamento individuale per le discipline di gruppo sportivo.
  • partecipazione ai G.S.S. con il nome del CSS “Asproni Nuoro” e concorsi di idee legate all'attività pratica Progetti di educazione alla salute e educazione alla legalità da svolgere per classi o gruppi-classe.
  • progetti di educazione allo sport in collaborazione con le federazioni, enti di promozione, associazioni sportive e culturali e/o palestre locali.
  • incontri formativi presso società sportive professionistiche.
  • partecipazione a progetti  sportivi organizzati in rete con altri Istituti cittadini e/o della provincia.

L’attività annuale, promozionale e/o competitiva, prevede la partecipazione ai GSS per le seguenti discipline:

  • Atletica leggera su pista e corsa campestre
  • Pallavolo
  • Pallacanestro
  • Tennis
  • Tennis tavolo
  • Badminton
  • Calcio a 11
  • Calcio a 5
  • Orienteering
  • Scacchi

Per le discipline elencate, come già descritto nelle linee attuative del CSS Asproni Nuoro, l’attività di promozione inizia all'interno della classe con la normale attività curricolare e attraverso l’attuazione di mini tornei per classe di calcio a 5, pallavolo, tennis tavolo e badminton.

Adeguatamente calendarizzati, i Tornei forniscono l’elemento fondante di appartenenza al gruppo classe, il mezzo per coinvolgere il maggior numero di allievi e per orientare i ragazzi in base alle attitudini individuali; solo successivamente risulteranno utili per l’individuazione delle rappresentative di Istituto.

Si precisa che tale formula organizzativa è necessaria per superare le oggettive carenze strutturali e che l’uscita delle rappresentative dell’“Asproni-Nuoro” sarà sempre subordinata all'effettiva preparazione degli atleti al momento di gara.

VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE

PROGETTI SPORTIVI